Coppa Cristofaro 27 giugno 2015

7° edizione dedicata a Ivan Migliardini

 

Il fermo immagine dell’emittente Telegolfo indica il momento della consegna della Coppa Cristofaro dopo essere stata baciata dalla Sig. Lina mamma di Cristofaro nelle mani del capitano della ’’A&G Pubblicità” Antonio Coppola. Il titolare dell’azinda grafica ha presentato una formazione formata da quattro atleti maschi e una donna creata per l’occasione. Il gruppo  vincitore dell’edizione 2015 era formato da: Lamachi Abdelkebir, Zitouni Youness, Hejaij El Jebli, Laraichi Siham, Talib Rachid Masullo. Hanno completato il podio: Al secondo posto un altro gruppo formatosi per l’occasione per rappresentare il  detentore della Coppa per due edizioni consecutive il Team Tappezzerie Incarnato formatosi da: Hadam Mareki, Maria Vlad, Merone Clemente, Hadim Kadiri, Solomon Kodom. Al terzo posto  L’Antoniana Runners con Abdeladi Ben Kadir, Gennaro Pappalardo, Marco Calderone, Raffaele Santarpia, Selce Gerardo.

 

       

 

Anche questa edizione va in archivio accompagnata da tanti momenti belli e armoniosi trascorsi nella struttura San Michele, emozioni che rimarranno indelebili per chi le ha vissute direttamente. Testimoni restano le foto e i filmati di tutto ciò che la serata ha saputo offrire , altre testimonianze restano le recensioni  visibili in questa pagina e in quella di Facebook. I due scatti scelti sopra mostrano con grande soddisfazione dell’organizzazione il primo gruppo tutto al femminile che si è messo in gioco le“TAP RUN” Capitanato da Marilisa Carrano con Letizia Martignetti, Laura Russo, Lella Iorio, Adriana Scognamiglio. Queste ragazze si sono piazzate addirittura al 12° posto assoluto. Per onor di cronaca giusto segnalare il maschietto in maglia gialla per coloro che non lo riconoscono  è Pino Veneruso, vice del Gruppo, fratello di Cristofaro, Lui è la forza dell’organizzazione. L’altro scatto è un momento tenero Mina (che ha corso ill 2000 metri) fa i complimenti al suo papà Giovanni  che ha sostenuto la stessa prova.

      

  Il Gruppo Giudici coordinato dalla Sig. Colomba Saccone   Un riconoscimento consegnato da Mariagrazia Orsani

   durante l’espletamento della classifica finale.                      per i tre atleti campani che hanno portato a termine la

                                                                        100km del Passatore

 

   

 Prima di ogni altra cosa la promozione giovanile con un grazie alle aziende LEGEA – LATTE BERNA – MONTE BOVE

 

  

 Un altro spaccato della serata con due graditi ospiti La campionessa di marcia medaglia di bronzo Grazia Orsani

  e il conduttore dei scherzi di Radio Marte Giuseppe Accardo presidente della Pro Loco di Volla

 

            1° Album      2° Album       3° Album

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                 

                   

  

 

 

 

 

                

       Coppa Cristofaro 2015             TG Campania Edizione delle 19.30

 

 

           

                                                

 Hanno detto:

 

Vincenzo Migliaccio Bolt

28 giugno alle ore 14.33

Complimenti per l'ottima organizzazione ogni anno con voi spettacolo e divertimento è sinonimo di garanzia

 

Antonio Caccavale

28 giugno alle ore 17.32

grazie a te che ci hai invitati ,ospitati e fatti partecipi di questa grande avventura, in poche parole è la mia OLIMPIADE!

 

Titti Monaco

30 giugno alle ore 22.47

Per l'ennesima volta abbiamo assistito ad una bellissima manifestazione fatta di sport, calore ed emozioni. Grazie di vero cuore dalla famiglia MONACO.

 

        LEGGI> http://www.cralanm.it/atletica/coppa-cristofaro-2015

 

                                                                            LEGGI>   http://besport.org/sport/2015/07/01/mitica-coppa-cristofaro/

 

                                                 LEGGI>     http://finisher.com.ar/news/grande-festa-a-volla-per-la-vi-coppa-cristofaro/

                                                                  

Francesco De Vivo 
Ringrazio di cuore l'amico Pino Veneruso che ha un cuore grande come tutta la sua famiglia. Di averci regalato una splendida serata in onore di Cristofaro. Alzo gli occhi al cielo ed un saluto ed un grazie va innanzitutto a te Cristofaro peccato solo di non averti conosciuto.

 

Letizia Martignetti 28 giugno alle ore 16.51

Grazie da noi atleti per averci offerto una serata da ricordare,sport e divertimento e la gentilezza di tutto lo staff che non si è risparmiato in alcun modo!!!!!!!

 

Agnese Palmiero 28 giugno alle ore 18.45

Gazie a voi è stata una serata piacevole complimenti x lo staff sono stati efficaci e gentilissimi!!!!!!!!!!!!!!!

 

Gaetano Carrano 28 giugno alle ore 21.42

SONO ORGOGLIOSO DI FARE PARTE DEL GRUPPO PODISTICO Gp silma c.v. SERATA RIUSCITA PERFETTAMENTE COME OGNI ANNO. GRAZIE A TUTTI VOI.

 

 

SPETTACOLARE VII° COPPA CRISTOFARO.

MERAVIGLIOSA INTERMINABILE SERATA DI FESTA E DI SPORT!

L’ultimo sabato di giugno è diventato ormai da sette anni un appuntamento irrinunciabile per una miriade di podisti e appassionati, che con ansia aspettano la mitica “Coppa Cristofaro” per trascorrere una fantastica serata di festa e di sport. Intere famiglie, entusiaste di assistere a questa insolita e straordinaria competizione, si mobilitano fin dalle prime ore del pomeriggio, per raggiungere la struttura sportiva “San Michele “ sita in via Filichito via Carafa, Volla. La famiglia Veneruso, Peppe Sacco, il team “Silma Casalnuovo Volla”, i volontari e tantissimi amici da mesi sono in subbuglio per predisporre e organizzare al meglio la manifestazione. Da giorni sono in fermento per completare le ultime operazioni e disegnare all’interno del campo di calcio, il percorso formato da 400 metri di curve e torsiglie che rendono gli scontri ancora più accattivanti e appassionanti. Poche ore e questo tracciato si trasformerà in un campo di battaglia che vedrà confrontarsi su distanze atipiche 20 squadre formate da 5 elementi ciascuna, composte da forti atleti, amatori e donne, amalgamati tra loro per dare vita ad una spettacolare serata di sport. Quest’anno c’è una novità. Il trofeo, che consisteva in una serie di competizioni : 2000 metri, staffetta 3 x 1200 metri e americana maschile, con partecipazione finale di un’americana tutta al femminile, quest’anno ha previsto la partecipazione di squadre tutte al femminile in sostituzione dell’americana in rosa. Questa modifica ha rappresentato una chicca molto gradita a pubblico e tifosi, oltre che dal mondo podistico femminile, tanto che per il prossimo anno gli organizzatori hanno promesso grosse novità in merito ad una partecipazione femminile più massiccia, visto il successo dell’iniziativa. Il campo “San Michele” fin dal mattino viene invaso dagli addetti ai lavori che, sfidando il caldo e la fatica, ininterrottamente si prodigano per predisporre tutto per l’inizio dei giochi. Alle 18,00 in punto tutto è pronto e già iniziano ad arrivare atleti e curiosi. Anche se da giorni mi preparo all’evento, che come ogni anno rappresenta per me un momento di gioia e di festa in compagnia di grandi amici, oltre che di sport e allegria, mi trovo ad affrontare una serie di circostanze e coincidenze che trasformano una tranquilla serata di divertimento in una piccola via crucis. Ma niente può rovinare questa bella serata e, complice la bravura e il sangue freddo dell’amico e collega Aldo risolviamo tutto in un baleno. Alle 21,00 in punto i giochi hanno inizio tra l’entusiasmo generale, fra urla, incitamenti e applausi, il tutto ripreso da Salvatore De Martino per “Runners … e non solo”. I commenti e le interviste al microfono di Aldo Cavuoto hanno confermato la soddisfazione degli atleti e l’ottima riuscita dell’evento, che come ogni anno si è rivelato degno delle aspettative. La numerosa presenza femminile ha dimostrato la forte volontà delle donne di esserci ed ha strappato agli organizzatori la promessa di inserire nel programma del prossimo anno qualcosa di nuovo ed interessante che coinvolga anche loro. A margine della manifestazione le premiazioni megagalattiche hanno soddisfatto tutti con enormi cesti di generi alimentari e di frutta e verdura, oltre a gadget vari. Ma la festa non finisce qui! Fuochi pirotecnici illuminano il cielo di Volla poco prima della mezzanotte ed io resto ancora qui … incantata con gli occhi al cielo, nonostante le continue sollecitazioni a rientrare all’ovile, per evitare … spiacevoli incidenti diplomatici familiari. Ma che posso farci? Quest’anno è tutto così bello che non riesco a venire via. Faccio i miei complimenti agli amici organizzatori, Peppe Veneruso e Peppe Sacco e scappo … lasciandoli ben oltre la mezzanotte, ahimé … a continuare i festeggiamenti tra braciate, cocomeraie, brindisi e torta. Purtroppo devo scappare, non posso dare di più, ma lascio la festa felice di aver trascorso una bellissima serata di sano sport e puro divertimento. Nel salutare tutti rivolgo un silenzioso e timido saluto a Cristofaro Veneruso e Peppe Monaco che come ogni anno ricordiamo con affetto. Un abbraccio e arrivederci al prossimo anno.

Marilisa Carrano

 

 

Camelia Giovanni Ieri alle 7.36

Complimenti all'organizzazione, serata riuscita perfettamente. Sport, socializzazione e gastronomia senza sbavature. Grazie per la serata offerta....

Ieri alle 7.36

 

Silvio Scotto Pagliara

bravi a tutti e al coraggioso e temerario Renato Raso , che come sempre ,non discute ,gli ordini di scuderia ....infatti , si è lanciato in una , sofferta frazione di staffetta , x il solo , obbiettivo di portare ,a termine la sua frazione ,di ben...Altro...

 

Grazia Orsani

Sport, Divertimento, Amicizia.....il vero spirito amatoriale si trova solo alla Coppa Cristoforo!!!!!! Grazie per la bellissima serata

 

Antonio Giordano 28 giugno alle ore 17.18

Grazie. ..grazie...grazie mille volte grazie !!! un organizzazione perfetta su tutti i punti di vista fino alla fine della serata anzi della nottata.

Coppa Cristoforo: una gran bella esperienza

Da: Tutto Campania di Viviana Celano

coppa criistoforo 2015 Anche quando si corre da molto tempo c’è sempre qualche gara che non si è disputata; della quale se ne è sentito parlare, se ne sono ascoltati i racconti, ma per un motivo o per un altro qualcosa ce ne ha tenuto lontano; è il caso di questa manifestazione: Coppa Cristofaro – atletica sotto le stelle; ma veramente sotto le stelle, visto che , le gare degli adulti, si disputano alle 21:00. Quest’anno ho potuto rendermi conto del perché della fama di questo evento. La serata di atletica la aprono i bambini; bellissimo vederli, seri, tesi, sentono il loro impegno sportivo e lo vivono con impegno, spingendo sulle gambe, ansimando e sprintando pur di guadagnare una posizione per poi, dopo, sorridere divertiti e chiacchierare tra di loro della loro gara. Personalmente, ogni volta che vedo i bambini fare sport, penso che forse c’è qualche speranza per un futuro migliore. Finite la gare e le premiazioni dei mini atleti, non avendo la minima idea di come funzioni la cosa, inizio ad informarmi … squadre di 5 persone, ognuna deve scegliere tra 2000 mt, staffetta (ogni frazione 1200 metri ) e la spettacolare americana … non avendo la minima idea di cosa si trattasse e non avendo con me il necessario, ho dovuto fare da spettatrice ma quando ho visto che nel campetto di terriccio, quasi fosse una campestre, è stato disegnato un circuito nervoso di 400 mt, che molti hanno preso sotto gamba ma correndo, alcuni, le gambe ce le hanno lasciate … il dispiacere è passato. Una serata di divertimento sportivo che è stata vissuta con impegno, ognuno ha dato il meglio di se per portare punti alla squadra (perché lì non vince il singolo ma la squadra), immenso l’ impegno degli organizzatori che studiano ogni minimo particolare per far stare bene tutti i presenti, un grazie di cuore a loro per ciò che fanno. Premiati tutti i partecipanti. Alla fine, dopo i botti, si resta lì, tutti insieme, a dare fondo alla grigliata … Ora che ci sono stata voglio dire che quello che mi ha colpito, quello che mi è piaciuto è che si è vissuta una serata di Atletica esclusivamente sotto l’egida dello Sport, nessun ente da fare da padrone, solo sport e le varie discipline atletiche.

 

 

 

Lucio Fiore 28 giugno alle ore 23.17

Un evento da non dimenticare....

un pomeriggio passato all'insegna dello sport...Altro...

Un modo diverso di vivere il podismo..

 

Anna Narcisio

Coppa Cristofaro 2015: serata sotto le stelle..

Quando un campo di calcio ospita l'atletica in 3 prove x ricordare con gioia il sorriso di un giovane vollese che continua a vivere tra noi.. 

Coppa Cristofaro vince l' A & G Pubblicità

Da: Atletica per Tutti di Giuseppe Ifigenia

Settima edizione della Coppa Crisofaro organizzata dalla Silma Casalnuovo Vollla del Presidente Peppe Sacco con la collaborazione tecnica della famiglia Veneruso, , è ormai una manifestazione chei anno dopo anno acquista maggiori consensi, riuscendo nell'intento di promuovere i valori etici,morali ,fondamentali nello sport in , con rispetto delle regole, dell'avversario col massimo divertimento Grande successo come sempre di pubblico che ha partecipato con entusiasmo, al susseguirsi delle prove che come sempre sono risultate spettacolari. Da sottolineare che nel ricco anticipo della manifestazione hanno partecipato all'evento promozionale i giovanissimi atleti dei centri sportivi giovanili della Running Club Napoli,, dell'atletica Sant'Antimo guidati dai diversi istruttori, con a capo Peppe D'Aponte, e altri in ordine sparso dell'Hinna Pol. Annunziatella, Silma Casalnuovo-Volla Cral Anm che hanno svolto a gare di sprint , vortex e resistenza:

1 Gladiatori di Capua Antica composta da Angelo Decorato, Riccardi Raffaella Barbato Domenico, Shahu Eduard, Lombardi Antonio

2 Hinna Sant'Antimo con Stefano Salomone, Ciccarelli Valeriov Perfetto Carmen, Perfetto Emanuela ,Borzachiello Salvatore

3 Team Mario Ciccone con Bhune Maurizio , Antonio Ciccone Luigi Lande Raffaele Scialò,.Pasquale Scala

4 Over the Top con Salvatore De Luca ,Domenico Pezzellai Ciro Di MIcco Nicola Perrotta, Laurenza Giovanni

5 Atletica Caivano con Enrico Manzo ,Migliaccio Vincenzo Gianfranco Ponticelli Vincenzo Celiento,Stasi Antonio

6 Bacoli Franco Illiano con Ferrigno Angelo, Ciro Colandea Luigi Amoroso Gennaro CostagliolaGennaro Costigliola

7 A& G Pubblicità con Lamachi Abdelkebir ,Zitouni Youness, Hejaij El Jebli Laraichi Siham , Talib Rachid Masullo

8 Team Incarnato con Hadam Mareki , , Maria Vlad, Merone Clemente Hadim Kadiri , Solomon Kodom

9 Antoniana Runners con Abdeladi Ben Kadir , Gennaro Pappalardo ,Marco Calkderone, Raffaele Santarpia, Selce Gerardo

10 Cral A.N.M con Camelia Giovanni ,Caccavale Antonioi, , Autiero Giovanni Amico Pasquale, Gallo Michele

11 Sole Luna con , Marangio Rosaria Coppola Mina Camelia Concetta ,Zobel Francesco

12 Silma Casalnuovo con Gennaro Sannino Antonio Troise Veneruso Giuseppe Roberto Cennamo ,De Vivo Francesco

13 Tap Runners con Letizia Martignetti, Raffaella Iorio ,Russo Laura, Adriana Scognamiglio , Marrilisa Carrano

14 Team Peppe Monaco con Giorgio Del Gaudio Di Costanzo Salvatore, Gennaro Saccone, La Rocca Massimo, Oliva Filippa

15 Stufe di Nerone con , Teresa Galano , La Mura Vincenzo Perrella Francesco Raso Renato ,Boccia Anna

16 Amici Keniani con , Davide Scalera Raffaele Manna Francesco Confuorti, Luca Silvestro ,Antonio Festosi

17 Team Venerusoo con Michele Veneruso Umberto Veneruso Gennaro Mantice Umberto Vrilli Fusco Mimmo

18 Podistica valle di Maddaloni con Grazia Razzano, Cognota Pasquale, Nadia , Alessandro, ,Pisctellii

Classifica Finale 7^ Coppa Cristofaro

1^ A&G Pubblicità punti 450

2^ Antoniana Runners punti 400

3^ Team Tappezzeria Incarnato punti 330

4 Atletica Caivano punti 280

5^ Gladiatori di Capua punti 220

6^ Mario Ciccone punti 160

7^ Atl. Sant'Antimo punti 135

8 Bacoli Franco Illiano punti 110 9 Peppe Monaco punti 100

10^ Silma Casalnuovo Volla punti 90

Come al solito grande festa finale organizzata dalla famiglia Veneruso con fuochi artificiali , grigliata e tanta allegria e come sempre appuntamento al prossimo anno con la VIII^ edizione della Coppa Cristofaro .

Di Giuseppe Ifigenia

 

 

Antonio Festosi 29 giugno alle ore 11.12

Complimenti a tutti....dove possiamo scaricare le foto della serata?

 

 

Raffaella Domenico 28 giugno alle ore 13.45

Grazie a voi!!! Un'organizzazione impeccabile...abbiamo trascorso davvero una bella serata...complimenti!!!

 

Gennaro Saccone 28 giugno alle ore 18.10

Complimenti per l'eccellente organizzazione e per l'ottima serata trascorsa in compagnia, grandissimo livello di atleti....

 

Ortensio Fabozzi

Complimenti, ottima organizzazione è bellissima manifestazione.

 

Mitica Coppa Cristofaro

Da Podistidoc

Gara OPES a squadre organizzata dalla “Silma Casalnuovo Volla” del Presidente Peppe Sacco. Nello splendido centro sportivo “San Michele” 18 squadre si sono date battaglia alla presenza di centinaia di tifosi e appassionati che, come ogni anno, si danno appuntamento per non far mancare il loro sostegno ai partecipanti e ricordare con affetto gli amici Cristofaro Veneruso e Peppe Monaco. Ormai sono anni che vivo in prima linea questa stupenda manifestazione, che in superficie può sembrare semplicemente un evento sportivo, invece rappresenta un appuntamento imprescindibile per i tanti amici e atleti che onorano, famiglie al seguito, questa festa. Alle volte, ricordare un affetto scomparso, può essere fonte di tristezza, ma Peppe Veneruso e tutta la sua famiglia sono riusciti a trasformarlo in un appuntamento di gioia e vita.

Alle ore 18,00, il centro sportivo comincia a popolarsi con l’arrivo dei primi atleti e mini atleti, che avrebbero di lì a poco aperto le danze. Difatti, una trentina di giovani sportivi, hanno cominciato a darsi battaglia tra sprint, lancio del vortex e altre discipline, iniziando a riscaldare l’ambiente. Alle 21,00 in punto è cominciata la grande festa! La prima gara in programma erano i 2000 metri, che hanno coinvolto e appassionato tutti i presenti. Dopodiché è stata la volta della staffetta 3x1200 metri, svoltasi in due batterie di 9 squadre. A questo punto si è toccata l’apoteosi! In una torsidia dove gli atleti si susseguivano incessantemente dandosi il cambio, fra le urla e le grida appassionate dei presenti. Dulcis in fundo “L’AMERICANA”! Un carosello di sprint continui, moderati dal “PEPI” alias Peppe Veneruso che, sapientemente dopo ogni sprint ricompone gli atleti rimasti in gara e li accompagna per i 200 metri di ricognizione, per poi lasciarli a confrontarsi nello scatto successivo. Questa disciplina affascina e coinvolge tutti, specie il pubblico che si lancia in scommesse goliardiche sulla successiva eliminazione. Alla fine cominciano i festeggiamenti con ricchissimi cesti, gadget e tanto altro, offerti dagli sponsor a tutti i partecipanti. E quando dico tutti, intendo proprio tutti! Nessuno escluso. La mitica “Coppa Cristofaro” quest’anno se l’è aggiudicata la squadra “A.E.G.” dei fratelli Antonio e Gennaro Coppola che, con un super squadrone ha sbaragliato letteralmente il campo. Infatti si annoveravano tra le fila dell’A.E.G. nientemeno che Lamachi Abdelkebir, Zitouni Youness, Siham Laaraichi, Rachid, El Jebli. Vorrei segnalare la presenza in gara di tante donne distribuite nelle varie squadre ed addirittura una squadra tutta in rosa “Le tap run” capitanata da Marilisa Carrano con Letizia Martignetti, Laura Russo, Lella Iorio, Adriana Scognamiglio. Queste ragazze si sono piazzate addirittura al 12° posto assoluto. Le premiazioni si concludono con meravigliosi fuochi pirotecnici e inizia il grande spasso … la braciata! Gli oltre 250 rimasti fino alle 2,00 del mattino si sono deliziati con salsicce, hamburger, costate di maiale, etc, etc, etc .Alle prime luci dell’alba … la torta con il brindisi manda tutti a casa, dando un caloroso appuntamento al prossimo anno. Un plauso va a Peppe Sacco per la maestria che di anno in anno lo vede protagonista nell’organizzare la “Coppa Cristofaro”. Un grazie a Peppe Veneruso e tutta la famiglia che delizia i tantissimi partecipanti a questa stupenda manifestazione.

Di: Aldo Cavuoto

La settima edizione vinta dall’A&G Pubblicità

Coppa Cristofaro “Atletica sotto le Stella”

Da: Podismoincampania.it Silvio Scotto Pagliara

Volla NA Campo San Michele 27 giugno 2015 Settima edizione della Coppa Cristofaro organizzata dalla Silma Casalnuovo Vollla del Presidente Peppe Sacco con la collaborazione della Fiasp e dell’OPES Italia, è ormai una manifestazione che  in  anno dopo anno raccoglie  maggiori consensi, riuscendo nell'intento di promuovere i valori etici, morali,  fondamentali nello sport in, con  rispetto delle regole, dell'avversario col massimo divertimento. Grande successo come sempre di pubblico che ha partecipato con entusiasmo, al susseguirsi delle prove che come sempre sono risultate spettacolari. Da sottolineare che nel ricco anticipo della manifestazione hanno partecipato all'evento promozionale i giovanissimi atleti dei centri sportivi giovanili della Running Club Napoli,, dell'atletica Sant'Antimo guidati dai diversi istruttori, con a capo Peppe D'Aponte, e altri in ordine sparso dell'Hinna Pol. Annunziatella, Silma Casalnuovo-Volla Cral Anm che hanno svolto alle  gare di sprint , vortex e resistenza. Come al solito grande festa finale con fuochi pirotecnici, grigliata e tanta allegria. Ospiti dell’evento ,la pluricampionessa Grazia Orsani e Peppe Accardo. Il podio della settima edizione Coppa Cristofaro vede al primo posto, il team  A & C PUBBLICITA’, davanti alla Antoniana Runners e il team Tappezzeria INCARNATO. Appuntamento al prossimo anno con la VIII^ edizione

 

Altre testimonianze di questa serata di Sport e……. le trovi in

 

 

Ritorna in prima Pagina

 

 

         

 

   

 

Stampa questa pagina