Coppa Cristofaro 2° Edizione 19/09/2010     

                     

Questa seconda edizione viene dedicata a “MARIO CICCONE” figlio di Antonio e Patrizia.  Testimonial il karateka “Lorenzo Ernano” giovane vollese che si è distinto con la sua disciplina in tante posti del mondo. Vince la COPPA CRSTOFARO il “G.S. Erco Sport – Ercolano – NA” di Raffaele Colantuono gia vincitore della prima edizione La serata di sport viene presentata dalla nuova voce di “Carlo Cantales” Foto e filmato di Pina Sarnataro, Giudice Arbitro Carmela Veneruso. 

 

    

Coppa Cristofaro Sport e…

Con la II° edizione è già tradizione

 CRONACA DA: PODISMO IN CAMPANIA . IT

 

         

                       MOMENTO DELLA PREMIAZIONE      LORENZO ERNANO                    CONSEGNA DELLA COPPA

 

19 settembre, Volla città della Campania in provincia di Napoli comune che sorge alle falde del Vesuvio nella struttura sportiva San, Michele e stata disputata la seconda edizione della “Coppa Cristofaro Sport e….” Una manifestazione che con lo sport concentra un insieme d’iniziative collaterali nella settimana che la precede. La cronaca della pagina sportiva che chiude l’evento di domenica 19, (dedicata a “Mario Ciccone”) ha coinvolto durante l’arco della giornata bambini giovani e adulti e tanto pubblico. L’organizzazione curata dal Team SILMA Società affiliata al C.S.A.IN. per l’occasione ha raccolto anche doni fatti in prodotti di prima necessità per dividere poi alle Case Famiglie. Testimonial di quest’edizione il campione del mondo Parigi 2009, il karateka nazionale Lorenzo Ernano atleta Vollese che vanta un ricco palmeras. Nella mattinata giovani e meno giovani insieme hanno giocato all’interno del campo sportivo trasformatosi per l’occasione in spiazzo per fare giochi antichi e prove d’atletica. < Un successo da ripetere e proporre > sono state le parole del Presidente Provinciale C.S.A.IN. sig. Ciro Improta presente nella struttura partecipando fisicamente. La pausa pranzo, occasione di divertimento per lo staff e stato anche momento di dibattito che ha lanciato una serie di proposte e iniziative da realizzare a breve e alla prossima edizione. Giusto sottolineare che oltre alle Associazioni C.S.A.IN erano presenti Società appartenenti ad altri Enti e Federazioni. Il programma serale con inizio alle 17: 00, ha popolato nuovamente la struttura dell’A.S.D. MICRI (scuola calcio) messa a disposizione per l’intera giornata a titolo gratuito. “ Le Gare “ o meglio le tre prove per conquistare l’ambita “Coppa” e i premi in palio. Dodici le squadre schieratesi composte da 6 atleti pronti per affrontare i concorsi imposti dal regolamento su un tracciato da Cross. Il primo ha coperto con sette giri una distanza di “2800 metri”,  secondo staffetta “4 x 1600” terzo definito “americana” che va ad eliminare per ogni giro un singolo atleta.  Questa ultima prova e stata disputata come fuori programma anche da venti atlete con premiazione a parte. In gara o meglio nella festa nomi d’atleti nazionali come la marciatrice Gabbelloni. Ricci, Ciappa, Calderoni, Ben Kadir e l’emergente Allieve Porricelli ed un ritrovato Nicola Guglielmo e tanti, tanti amici podisti che hanno accolto l’invito.  Il coinvolgimento e l’armonia creatasi hanno fatto sì che una parte del regolamento redatto scivolasse durante la prova di staffetta per l’inserimento non previsto del karateka Ernano ed altri ospiti presenti nella struttura compreso Carlo Cantales che con nata bravura ha commentava al pubblico ciò che accadeva sul campo di gara. Non si può negare che l’audacia non prevista ha messo in crisi il Gruppo Giudici C.S.A.IN della Campania e l’Organizzazione creando qualche dissapore, ma per il clima festoso, l’amicizia, la gioia di esserci e il fine della manifestazione ha perdonato tutto a tutti. La Coppa Cristofaro per il maggior punteggio acquisito è andata all’Erco Sport Ercolano. Giusto menzionare Francesca Palomba vincitrice dell’americana femminile l’atleta di Castellammare nella mattinata ha gareggiato a Cercola sui 1200 metri siepe conquistando il titolo regionale. Il bilancio di quest’edizione si è chiuso con tanti sorrisi e fatti da raccontare, sia per le gesta sportive ma principalmente per tutto ciò d’interessante che e stato fatto e si farà in futuro a beneficio della collettività e attraverso la solidarietà fatta anche in un momento di recessione a beneficio dei bambini meno fortunati, quindi grazie mille volte grazie a tutti. L’appuntamento per la terza edizione viene data sulla stessa struttura la prima domenica di luglio 2011. Tutti Siete INVITATI 

 

                                                      FILMATO

http://www.coppacristofaro.it/video_2010.htm

 

Alcuni Scatti

                               

 

         

 

 

      

 

 

    

 

                 

               

                

                

              

 

 

 

       Ritorna in prima Pagina         Coppa Cristofaro

 

 

   

 

Stampa questa pagina